Reportage sulla Cartiera di Arbatax

Alessia Deiana
19 aprile 2018
Il laboratorio
20 aprile 2018
Show all

Reportage sulla Cartiera di Arbatax

Il 26 marzo 2018 siamo andati a intervistare Paolo Stochino, commissario liquidatore, e Antonello Arzu, ex operaio, che ci hanno spiegato come si lavorava in cartiera e perché è stata chiusa.

Appena arrivati abbiamo chiesto al signor Paolo e al signor Antonello di raccontarci un po’ come era vivere la cartiera, come era una giornata tipica lavorativa e come venivano suddivisi i compiti.

Poi ci hanno spiegato come erano disposti i vari macchinari, che tipo di carta veniva prodotta (circa 200.000 tonnellate all’anno) e, soprattutto come si creava la carta e quale era la principale fonte di materia prima (Canada, Russia, Scandinavia).

Per noi è stato molto interessante scoprire come era Tortolì in quei tempi e quanto era ricca e piena di vivacità, anche perché nella cartiera lavoravano molte persone di città diverse, circa 610 in tutto.